zanotta

                                             zanotta logotipo blog

1

1034 2IG02

ee84856f 30e5 4ace a149 24ea253d8408

garden table bench zanotta

index

Lama Zanotta 39979.XL

Zanotta Club Outdoor Armchair and Sofa

 

forno a vapore

forno combinato a vapore pesce 2

Cosa serve e quali vantaggi ha il forno combinato a vapore?

Aggiungere una percentuale di umidità all’aria calda nel forno è una tecnica che migliora la cottura delle pietanze, tanto che molti chef lo definiscono il loro ingrediente segreto in cucina!

Prima di tutto è utile differenziare il concetto di cottura a vapore dalla cottura con aggiunta di umidità, infatti mentre nel primo caso il vano del forno è saturo di vapore e dunque l’alimento viene lessato, nel secondo caso si tratta di aggiungere una percentuale variabile di umidità al calore secco, ossia alla funzione più classica, per intenderci.

Electrolux ha voluto trasferire la sua lunga esperienza nel settore professionale anche in quello domestico, adattando le funzioni e racchiudendole nel forno combinato a vapore CombiSteam Pro, un prodotto unico che accontenta tutti perché oltre ad essere combinato a vapore e abbinare aria calda e umidità, funziona anche come forno tradizionale o solo a vapore!

Per capire bene a cosa serve il forno combinato a vapore, abbiamo intervistato e visto all’opera lo chef Maurizio Marrocco della Electrolux Chef Academy che conosce bene l’ argomento e ci ha raccontato i 10 utilizzi principali.

La carne: mai stata così succulenta

Molti potrebbero esclamare ‘anche a me l’arrosto viene benissimo’ , ed è sicuramente vero, eppure poiché per legge fisica il calore richiama acqua, se nel forno non è presente una percentuale costante di umidità, questa verrà ‘assorbita’ dall’alimento, prosciugandone i liquidi naturalmente contenuti e riducendone quindi il peso finale! L’arrosto o il roastbeef resteranno più succosi dentro e più dorati fuori.

Lasagne e timballi: croccanti e filanti grazie al vapore

Che la lasagna venisse bene anche alle nostre nonne è un dato di fatto. E’ pur vero che avvalendosi di una piccola percentuale di umidità durante la cottura sarà più semplice per chiunque sfornare teglie fumanti, croccanti e filanti! Sapete il perché? Il cuore della pietanza verrà continuamente ‘idratato’ dal tocco di vapore, mentre fuori sarà agevolata la doratura proprio grazie all’azione del calore.

Il pesce fresco: l’acqua vien dal mare…

Per cucinare il pesce un metodo diffuso per mantenerlo tenero e sugoso è quello di avvolgerlo in un foglio di alluminio oppure chiudere la pirofila con la pellicola. Ma non basta! Solo grazie a un’elevata aggiunta di umidità si evita che evapori la saporita acqua naturalmente contenuta nella polpa, che poi è la chiave della bontà finale del piatto.

Verdure lessate o gratinate?

La scelta è semplice; se si vogliono verdure lessate in maniera delicata evitando la dispersione di sali minerali, oligoelementi e proprietà nutrizionali (come accade nella cottura a immersione), è sufficiente sistemarle sulla teglia infornare con la funzione a vapore et voilà: lesse sì, ma super gustose.       Al contrario se si prepara un gratin di patate meglio la cottura combinata con aggiunta di umidità del forno CombiSteam Pro di Electrolux: l’aria calda pensa alla gratinatura e il vapore alle patate, mica male!

Soufflé e dolci lievitati: mica vorrai aprire il forno?

Una delle prime cose che si impara in cucina da bambini è quella di non aprire il forno se dentro c’è una torta! Con il forno giusto questo dubbio amletico ‘apro o non apro’, non sarà più un problema perché penserà lui a coccolare il vostro dessert attraverso una dose di umidità attentamente scelta in base alla ricetta che agevolerà la lievitazione, eviterà di asciugare l’interno o far bruciacchiare la superficie.

forno combinato a vapore pane

Pizze e focacce sì, ma con gli alveoli!

Alcuni lo sanno già, perché un impasto possa definirsi ben riuscito servono alcuni (indispensabili) accorgimenti. Primo fra tutti la lievitazione. Con un forno all’avanguardia è possibile far lievitare l’impasto direttamente nel vano cottura con un apposito programma che sceglie temperatura e percentuale di umidità e li mantiene costanti per uno sviluppo ottimale della pasta.

Fragranti come dal fornaio nel forno combinato a vapore

Dopo la lievitazione gli impasti vanno anche cotti! Anche in questo caso esiste un programma preimpostato che sceglie la corretta modalità di cottura per pizze e focacce e la percentuale di umidità più idonea che agevola il rigonfiamento dell’impasto. Una volta sfornate saranno soffici e ‘bucherellate’ dentro (alveoli) e belle croccanti fuori.

Budini e crème brulée sì, ma che noia il bagnomaria!

E’ vero, il metodo di cottura in forno a bagnomaria non è molto pratico anche perché se l’acqua nella teglia comincia a bollire addio risultato! Con il forno combinato a vapore CombiSteam Pro di Electrolux invece non serve far nulla. Si infornano gli stampini e con il programma giusto il risultato sarà semplicemente straordinario: in questo caso verrà immesso vapore a 85°C; temperatura di ‘comfort’ perché pastorizza le uova ma non le strapazza!

Sottovuoto che innovazione!

Diciamocelo, la cucina casalinga è da sempre la più amata dagli italiani ma questo non significa che non si possano imparare metodi di cottura nuovi e  utilissimi!Ad esempio la cottura sottovuoto: si sigilla l’alimento nell’apposito sacchetto, si inforna con il programma corretto (tranquilli ci pensa il forno) e ci si gode un risultato sorprendente nel sapore e nella consistenza. Per esempio per il filetto di salmone che è estremamente delicato la cottura avverrà a 75°C, in pratica come una carezza. Invece per la crema inglese sottovuoto la temperatura scelta dal forno sarà di circa 82°C. Certo che avete capito bene e viene pure squisita! Ah! La cottura sottovuoto è l’ideale anche per cucinare i gamberi.

Scaldare ma non seccare, please…

Grazie al forno che combina aria calda a una percentuale di umidità potrete riscaldare ogni tipo di alimento senza seccarlo né disidratarlo, in pratica diventerà come nuovo!

forno

Se a tutto ciò aggiungiamo che:

In cottura non servirà più aprire continuamente il forno per aggiungere liquidi all’arrosto o controllare che non secchi la lasagna, con un conseguente risparmio energetico notevole.

tempi di cottura si accorceranno perché il vapore ha un calore più penetrante e arriva prima al cuore dell’alimento.

I programmi preimpostati aiutano a usare questa tecnica di cottura ancora poco conosciuta.

cucine

alle4

 

alle3

PROMOZIONE TUA
Fino al 31 Maggio 2016, Bonus di 2.000 € su tutte le cucine Snaidero ed Abaco!

Nella cucina si consolida l’incontro tra tutti gli elementi della progettazione: alte prestazioni, interpretazioni di bisogni e funzioni, estetica e relazioni con l’ambiente.

A partire dal 15 Febbraio e fino al 31 Maggio 2016 acquistando una cucina Snaidero o Abaco by Snaidero completa di almento 4 elettrodomestici della stessa marca (piano cottura, forno, frigorifero e lavastoviglie)  potrai beneficiare di uno speciale Bonus di 2.000 euro.

alle2         alle1

alle

 

pasqua

auguri di buona Pasqua

uovo

bonus mobili

               BONUS MOBILI

Il comma 75 della Legge di Stabilità 2016 (clicca sul link per leggere il testo completo) ha infatti disposto che il bonus mobili può spettare anche alle giovani coppie. Per giovani coppie si intendono le coppie: “costituenti un nucleo familiare composto da coniugi o da conviventi more uxorio che abbiano costituito nucleo da almeno tre anni, in cui almeno uno dei due componenti non abbia superato i trentacinque anni di età”. Per verificare, in caso di convivenza e non di matrimonio, da quanto tempo la coppia vive sotto lo stesso tetto si prenderanno in considerazione le risultanze derivanti dall’anagrafe e quindi da quando i due conviventi hanno la residenza nell’immobile.

Queste coppie posso usufruire del bonus mobili se in possesso di un’unità immobiliare da adibire ad abitazione principale anche senza che vi siano interventi di ristrutturazione in essere (al contrario quindi del bonus mobili abbinabile alle ristrutturazioni edilizie).

La detrazione spetta nella misura del 50% delle spese sostenute nel periodo compreso dal 1 gennaio 2016 al 31 dicembre 2016 da calcolare su un importo massimo di spesa di euro 16 mila. La detrazione va ripartita, tra gli aventi diritto, in dieci quote annuali di pari importo, e non è cumulabile con le detrazioni spettanti in presenza di interventi di recupero del patrimonio edilizio di cui all’articolo 16-bis del testo unico delle imposte sui redditi.

Le spese sostenute devono essere documentate da fatture ed pagate tramite bonifico bancario parlante o carta di credito (non è scritto nel comma ma in attesa di ulteriori chiarimenti, supponiamo si segua lo stesso procedimento per le ristrutturazioni edilizie). Le spese oggetto di agevolazione sono gli arredi in genere e si presuppone anche gli elettrodomestici di classe A+, i forni di classe A.

Si attendono comunque ulteriori chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate soprattutto per spiegare gli arredi oggetto dell’agevolazione, gli elettrodomestici e gli strumenti di pagamento.

saldi 2016

saldi su tutti i prodotti esposti in negozio ,

   fino al 15 febbraio ,

                       divani , cucine , letti , illuminazione , tappeti , sedie                                               

                         saldi  

cookie

Informativa sull'uso dei cookie

I siti web di Allena utilizzano cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da Allena e su come gestirli.

Definizioni

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi.

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine “cookie”.

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:

  • Cookie strettamente necessari. Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento dei siti Allena e sono utilizzati per gestire il login e l'accesso alle funzioni riservate del sito. La durata dei cookie di durata più lunga (con scadenza 30 giorni)  è volta a riconoscere, per tale limitato periodo, il computer del visitatore - attraverso un codice alfa-numerico generato alla prima sessione di accesso - in modo da riproporgli il risultato del test effettuato dall'utente. La loro disattivazione compromette l'utilizzo dei servizi accessibili da login. La parte pubblica dei siti Allena resta normalmente utilizzabile.
  • Cookie di analisi e prestazioni. Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.
  • Cookie di profilazione. Si tratta di cookie permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione. I siti Allena non utilizzano cookie di questo tipo.

Cookie di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietari”), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è  disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito  gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/

Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.

Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514

Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security

Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy

Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/

Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/

Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics

I siti Allena includono anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).

Google Analytics utilizza i "cookie"  per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo dei siti web Allena (compreso l'indirizzo IP dell'utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori di Allena riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l'indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l'identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:

https://www.google.it/policies/privacy/partners/

L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l'azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato:

https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie “sopravvivono” alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente.

Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

Allena, non fa uso di cookie persistenti.

Tuttavia, navigando sulle pagine dei siti web Allena, si può interagire con siti gestiti da terze parti che possono creare o modificare cookie permanenti e di profilazione.

Gestione dei cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.

La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni ->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione.

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

garanzia snaideo

 Assistenza garantita 10anni

GARANZIA SNAIDERO: LE ULTIME NOVITA’

Scopriamo tutte le novità che riguardano il Progetto Garanzia Snaidero che dal 1° Ottobre si è arricchito di importanti contenuti.

Garanzia e Assistenza, in un mercato così articolato come quello attuale, acquistano  un valore crescente, in quanto hanno a che fare con i valori chiave del rapporto tra Azienda, Distributore e Cliente finale: la Fiducia e la Credibilità, da 70 anni parte del DNA Snaidero. Una premessa importante per introdurre le novità che riguardano il Progetto Garanzia Snaidero chedal 1° Ottobre si è arricchito di importanti contenuti.
Innanzitutto ilnuovo Programma di Garanziasi applica atutte le cucine della linea Snaidero e Abaco, escluse le cucine di mostra, e per questo rappresentaun'argomentazione commerciale e di vendita di grande impatto, con un valore di forte differenziazione rispetto alla concorrenza e una percezione molto positiva da parte del cliente finale.

Ecco, in dettaglio, le altre novità:

  1. IL PROGRAMMA DI GARANZIA SUI MOBILI DELLA CUCINA
    La garanzia di 10 anni sui mobili della cucina garantisce, a partire dalla data di spedizione della cucina, e per 10 anni tutti i mobili da qualsiasi difetto all’origine derivante da vizi di fabbricazione (per approfondimenti sui termini e le esclusioni si può approfondire a questo indirizzo:http://www.snaidero.it/garanzia-10-anni-mobili). Il prolungamento da 2 a 10 anni si ottiene con l’adesione volontaria entro 6 mesi dalla data di spedizione compilando il modulo presente su nostro sito  http://www.snaidero.it/user/warranty-extension
  2. IL PROGRAMMA DI ASSISTENZA GARANTITA 
    Il programma di assistenza garantita per pronto intervento si avvale della partnership di Filo Diretto Assicurazioni e offre per 10 anni a tutti i clienti di una cucina Snaidero e Abaco, l’intervento d’urgenza di un tecnico 365 giorni all’anno, 7 giorni su 7, 24 ore su 24.
    Tre i pacchetti di pronto intervento:SILVER, GOLD E PLATINUM. A seconda del valore della composizione acquistata il cliente finale accede automaticamente ad una delle 3 formule. L’assistenza garantita decorre dal 1° al 10° anno di attivazione della copertura, ad eccezione del servizio di invio del falegname per interventi di ripristino che opera a partire dal 3° anno. Per approfondimenti sui contenuti delle 3 formule rimandiamo alla sezione specifica sul nostro sito internethttp://www.snaidero.it/10-anni-assistenza-garantita;
    Anche il programma di Assistenza Garantita si estende sia alle cucine della linea Snaidero che a quelle Abaco, escluse le cucine di mostra: si allega brochure informativa a riguardo. 

A supporto dei contenuti brevemente illustrati, sono state realizzate 2 brochure informative di cui si allegano il pdf e che a brevissimo saranno disponibili presso tutti i punti vendita Snaidero.
​Le novità rispecchiano, ancora una volta, l’attenzione dell’azienda alla qualità dell’Esperienza dei clienti che scelgono una cucina Snaidero: un servizio, che non si ferma alla vendita e neppure alla sola cucina, ma che guarda lontano, con un orizzonte di 10 anni, a conferma, ancora una volta, del nostro impegno al miglioramento della qualità della vita in casa.

Garanzia-mobili-Snaidero-2015.pdf
Assistenza-garantita-Snaidero-2015.pdf

realizzazioni luglio

1   2   3

  4

7

11

20

22              24

 

28

 

26  30

 

 

su misura

ARREDO SU MISURA
arredo in mansarda per zona notte con armadio su soffitto inclinato ( le ante più alte della struttura ) zona giorno con mobile TV e spazio a giorno, e zona libreria

1908111 935494743160829 6460889358882618706 n             11000185 935494809827489 2886146762405962964 n

                                              11165329 935496843160619 6487061162628949443 n

 

11168008 935494783160825 6673528150069153442 n

                           11223324 935496896493947 4709281873921672632 n

                         11535862 935495256494111 532587846547140041 n

         11402963 935495353160768 5108091708410145337 n                    10402461 935495196494117 5063173288104670102 n

                                        11666298 935495376494099 675521515093875848 n

 

 

 

saldi a gennaio

 

dal    9 gennaio

al   31 gennaio

Saldi

 

 

laboratorio di cucina

allenati

Vi invitiamo , fuori dell’orario di apertura al pubblico del negozio, a provare a cucinare utilizzando il nuovo piano di lavoro e il piano cottura a induzione  , che inseriamo nelle cucine.
E’ un’opportunità straordinaria che le consentirà di valutare la qualità e la praticità di questi nuovi prodotti , che rivoluzionano il modo di cucinare
 
per prenotare  inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al 3356270099
 
 
 
 
invito peccati di gola 1
 
il riso al barolo  di Cinzia
marzo 2015
 DSC 0004
 
DSC 0006
 
DSC 0008
 
DSC 0011
design & cooking
Chef Gianluca Giromini
 
 sna3
 
 
sna2
 
 
sna1 
 
sugo ligure  luglio 2014
 
 
DSC 0005 2
 
 
DSC 0006 2         DSC 0013
DSC 0012            DSC 0011
 
 
 
DSC 0010
 
 
 
 
 
DSC 0009
 
 
DSC 0008          DSC 0004 2
 
 
 
 
 
 
la prova del piano top della cucina maggio 2014
 
DSC 0004           DSC 0005
 
 
DSC 0006
 
 
 
il tavolo pronto
 
DSC 0002
 
DSC 0003

allenati 01 novembre 2014

 invito peccati di gola 1

 allenati

Vi invitiamo , fuori dell'orario di apertura al pubblico del negozio,
a provare a cucinare utilizzando il nuovo piano di lavoro e il piano cottura a induzione e il nuovo piano top , che inseriamo nelle cucine.

Leggi tutto: allenati 01 novembre 2014

foto della serata allenati in cucina

 

guarda le foto della serata

 

snaideo invito

snaidero invito1

 

snaidero

 

 

Le cucine Snaidero 2014 sono sicuramente tra le

più conosciute tra tutti coloro che hanno deciso di cambiare cucina o che stanno arredando una casa nuova. Scopriamo i nuovi modelli.

.

ALLENA ARREDAMENTI - Via Torino 1 - 12084 Mondovì CN - P.I. 01976700045 - Tel. 0174 42517 Fax. 0174 43006 Mail: info@allena.it - allena@pec.it
Powered by IMMEDIACOM

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information